Intelligenza artificiale (AI) per automatizzare il ritocco

L'Intelligenza Artificiale (AI) è la più grande di tutte

Intelligenza artificiale (AI) per automatizzare il ritocco

Una tecnica un po 'comune può cambiare il volto umano o un altro soggetto fuori da una scena. Nel software di fotoritocco una delle parti più difficili è il ritocco. Una funzionalità potenziata da AI chiamata Select Subject è ora inclusa in Adobe. Per quel ritocco diventa troppo facile per le persone inesperte.

L'intelligenza artificiale rende possibile l'area tematica "Seleziona e maschera". Hai solo bisogno di cliccare ovunque sull'immagine per giocare la magia della selezione. Tranne che per il soggetto, è necessario selezionare tutto ciò che circonda e sarà selezionato l'isolamento dei segni rossi. Pertanto, con un clic è possibile modificare lo sfondo o modificare il soggetto separatamente e istantaneamente.

L'Intelligenza Artificiale (AI) è il più grande di tutti

In 2018 Photoshop CC ha annunciato Adobe Photoshop versione aggiornata 19.1 per Windows e Mac. Ha caratteristiche mitiche per fare una selezione di un soggetto con un solo clic utilizzando l'Intelligenza Artificiale. Per gli utenti Windows, la funzione include l'aggiunta di un cursore Decontaminazione all'area di lavoro Seleziona e Maschera e aggiornamenti significativi della compatibilità.

Lo scorso novembre è stata rilasciata la prima demo, quindi il team di Photoshop ha tenuto d'occhio lo strumento, grazie alla tecnologia Adobe Sensei Al. Per fare la selezione di un oggetto con il semplice clic è la piattaforma degli utenti. La parte di selezione di un'immagine è tipica e richiede un po 'di lavoro per migliorarla in questi anni. In quale parte si desidera selezionare, questa versione è in grado di selezionare con un clic.

Fare una selezione in Photoshop è una parte importante del fotoritocco, sviluppando una funzionalità che ti aiuta a iniziare la tua selezione più velocemente e più facilmente che mai. Si chiama soggetto selezionato e sta utilizzando l'apprendimento automatico per rilevare oggetti nell'immagine.

Opzioni per iniziare la selezione

Spesso iniziamo con la selezione di base prima di rifinire i bordi. Ci sono molti modi per iniziare la selezione. Ognuno richiede un certo livello di sforzo in Photoshop di oggi utilizza lo strumento di selezione rapida. La tecnologia di rilevamento dei bordi seleziona lo spazio negativo con la bacchetta magica o la selezione rapida.

Molti utenti preferiscono usare lo strumento penna che si potrebbe definire con il laccio o gli strumenti a lazo magnetico. Sono ottime opzioni, ma cosa succederebbe se potessi ottenere quella selezione iniziale con un solo clic. Diamo un'occhiata ad un esempio con più soggetti, ma con un solo clic si inizia con dettagli complicati.

L'argomento non è un problema perché questa funzione utilizza l'apprendimento automatico. Per riconoscere l'oggetto, l'oggetto selezionato è disponibile anche nell'area di lavoro delle maschere selezionate, quindi è possibile.

Benefici extra di AI:

Per i monitor ad alta densità di Windows, gli utenti di Windows tentano molte richieste per consentire di passare da uno schermo all'altro di risoluzione e dimensioni diverse senza interruzioni. Nel team di Photoshop, il principale scienziato è Jerry Harris, un contributore alla tendenza emergente della scienza cognitiva.

Alla ricerca di immagini nitide, belle e giuste, non importa con Photoshop. Non importa la densità del monitor, questa versione aggiornata funziona rapidamente. Funziona anche in stretta collaborazione con Microsoft per fornire ridimensionamenti per monitor su monitor in diversi fattori di scala.

Discussione, Confronto con il ritaglio fatto a mano:

Usando lo strumento di mascheramento di Al che gran parte del lavoro è forzato ad usare gli strumenti basati su pixel per creare la maschera. Normalmente si usa lo strumento penna per creare il contorno. Dà un controllo assoluto sulla forma del mascheramento dell'immagine. Utilizza nel tracciato di ritaglio, ma crea efficaci e indovina come il percorso reale.

Per riassumere, AI è il campione di appello solo agli editori di livello cliente che non sono professionisti nell'editing, nella composizione e nel ritocco di Photoshop. Quindi, funziona bene ma il percorso di ritaglio a mano continua a produrre il taglio migliore

Deowan Shimul
[ "VP"]
Shimul ha una serie diversificata di abilità. Discute di strategie di alto livello, proposte commerciali e sviluppo. Sincronizzare un grande lavoro di squadra, mangia, beve, vive con Photoshop. Pertanto, scrive regolarmente sui suggerimenti e trucchi di Photoshop.

Lascia un commento